Archivi categoria: Autori invisibili

La bellezza – un racconto di Marise Ferro

[racconto tratto da: Racconti italiani 1970 – Selezione dal Reader’s Digest – Milano, 1969] Ho sempre amato la bellezza. Non la bellezza del fiore, del bosco, del cielo o del mare, gatto o volpe o canarino o scoiattolo o libellula, … Continua a leggere

Pubblicato in 1970, Stefano Terra | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Marise Ferro (1907 – 1991)

Marise Ferro, pseudonimo di Maria Luisa Ferro; scrittrice, giornalista, traduttrice e saggista. Il suo ultimo romanzo è stato La sconosciuta, Rizzoli 1978, vincitore del Premio Stresa di Narrativa. Così veniva presentata in Racconti italiani 1970 – Selezione dal Reader’s Digest … Continua a leggere

Pubblicato in 1907, 1932, 1970, 1991, Marise Ferro | Contrassegnato , , | 1 commento

Le mie mani – un racconto di Luigi Davì

Erano come quelle di una femmina. Mani fatte per reggere una penna o per sfogliare un libro. Piccole, con linee imprecisate; le dita aguzze. E morbide. Come un panno nuovo. Il mio orgoglio, le mie mani. Le tenevo con cura. … Continua a leggere

Pubblicato in 1957, Luigi Davì | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Il risvolto di Luigi Davì

Risvolto del libro di racconti Gymkhana-Cross di Luigi Davì, pubblicato da Einaudi nel 1957 nella collana “I Gettoni”, sotto la direzione di Elio Vittorini. Nato nel 1929 in Val d’Aosta e vissuto sempre nei sobborghi di Torino, Luigi Davì è … Continua a leggere

Pubblicato in 1929, 1957, 1988, Autori invisibili, Luigi Davì | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Luigi Davì

Nel primo numero – il numero 0- della quasi rivista glinvisibili parleremo, oltre che di Stefano Terra, anche di Luigi Davì. Qui è possibile scaricare un racconto di Luigi Davì, “I Centaturi”, pubblicato nel febbraio del 1959 su Il Gatto … Continua a leggere

Pubblicato in 1955, 1959, 1963, Luigi Davì | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Stefano Terra presenta se stesso

Sono nato nel ’17 a Torino. Provavano i motori degli idrovolanti in grandi capannoni vicino al Po. Dal fronte mio padre mandava lettere dannunziane che mia madre non capiva e doveva cucire in casa delle asole un tanto alla dozzina … Continua a leggere

Pubblicato in 1917, 1941, 1942, 1974, Anticipazioni, Autori invisibili, Stefano Terra | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento